mercoledì, ottobre 24, 2007

Ammazza la vecchia

Una mattina come tante, in una caffetteria a sgranocchiare brioches e bere cappuccini con una amica che non vedevo da tempo.
Naturalmente facciamo quello che fanno tutte le amiche quando si riincontrano dopo mesi di lontananza: chiacchiere e pettegolezzo selvalggio.

Mi sembra un passatempo non dico lodevole, ma non dannoso.
Ci stiamo aggiornando sulle reciproche calamità affettive/lavorative/familiari e perchè no, anche su quelle altrui che da un cumulo di golfini e maglioni accatastati sul divanetto accanto al nostro, con un giornale di sopra, salta fuori il naso di una vecchia, una specie di Miss Marple de Noiartri che ci dice "Ma non la finite! Sempre a parlare delle stesse cose! Vi conosco io! Ma non c'avete niente da fare?!..." E giù altre cose. o_0 Io ero shoccata da cotanta cafonagine, tanto più che per sentire quello che dicevamo la vecchia deve aver puntato verso di noi il suo cornetto acustico, la mia amica, che non ha molta tolleranza, ha imbruttito la vecchia e l'ha zittita con poche parole...Ma dopo poco quella ha avuto la malagurata idea di inveire nuovamente contro noi due al che Ros si è alzata, è andata dal caffettaro e gli ha detto che se non la faceva smettere di insultarci chiamava la sorveglianza... o_0 Ottima mossa, la vecchia ha taciuto...Però davvero...Non potete capire che odio che mi ha fatto...Io ho sempre rispetto per gli anziani, per certi versi sono meglio di uno scout...ma questa qui...

15 commenti:

Fabioletterario ha detto...

Ammazza sì! :-))

Lieve ha detto...

Che bello condividere un pensiero :P

Mushin ha detto...

Marple, Marple...
Ma comunque ammazza.

Dice ha detto...

ehhh l'invidia..che brutta cosa.

Lieve ha detto...

Mushin, hai un'animo da correttore di bozze o_0!
Correggo, correggo :P
@Dice, sicuramente l'invidia c'entra, ma secondo me aveva anche un gran caratteraccio (o_o)

Mushin ha detto...

No, no: è che ci tengo che accopate la vecchiaccia giusta!

Lieve ha detto...

Miss Marple è come la Signora in Giallo...immortale! o_0
E portano entrambe sfiga (°_°)

Nuvola ha detto...

Oddio..da quando ho letto questo tuo post mi sono condizionata: tutte le volte che io e te ci troviamo davanti ad un buon caffè ripenso alla signora anziana "tanto simpatica" di cui sopra e abbasso drasticamente il mio tono di voce... 'un si sa mai :P

paoal dei gatti ha detto...

se trovava me restava secca per la mia risposta ed il problema era risolto sul nascere!

Lieve ha detto...

Lo so che bisogna sapere farsi rispettare, ma il problema è che a litigare con i vecchi si finisce quasi sempre per passare dalla parte del torto o.0

Anonimo ha detto...

...E' facile criticare quando si è giovani e spensierati...provate tutti voi ad immedesimarvi nella vecchia...o meglio, nell'anziana signora...magari è incattivita dalla vita, non penso se la sia passata tanta bene fino ad ora...certo, poteva essere meno aggressiva, sicuramente.Ma forse, la prossima volta, Lieve, se parlassi a bassa voce, non darai adito alla signora di turno di intrufolarsi nel discorso perchè non riesce ad ascoltare...Non è bello infierire sugli anziani sfortunati e magari abbandonati. Rispetto x loro, perchè prima o poi si diventa anziani anche noi. Questo non è un monito, solo un semplicissimo parere senza pretese.Tuo Misterioso Anonimo.

Lieve ha detto...

In altre circostanze sarei stata d'accordo con te, ma questa volta no. A meno che non fosse una vecchia bionica lei non poteva sentire quello che dicevamo e di conseguenza non potevamo neanche disturbarla. Era probabilmente invidiosa di due persone che avevano tanto da dirsi da fermarsi a parlare per più di un'ora...e va bene, magari lei è sola ma una tale invidia secondo me indica meschinità d'animo e, vecchia o giovane, non può essere perdonata...

Nuvola ha detto...

..almeno mettiamoci nella condizione di non avere in futuro moniti di questo tipo. Mia cara con qusto aneddoto pareggiato sull'atto compiuto in mia presenza non pochi sabato addietro. Non potrò mai scordare, infatti, quando hai aiutato una signora anziana che non riusciva ad entrare in Chiesa perchè doveva fare alcuni scaloni in legno senza corrimano per appoggiarsi. *___*
eeeh.. è stato uno spettacolo vederti ù.ù

Anonimo ha detto...

...gli occhi "annacquati" dei vecchi li capiremo solamente quando diventeremo come loro... Misterioso Anonimo.

Lieve ha detto...

E' vero, caro Anonimo, ma sono umana e non perfetta per cui può capitare che tra le mie antipatie figuri anche qualche nonnina, senza per questo odiare tutta la categoria ;)
La cara Nuvola, citando le mie buone azioni, mi fa arrossire (o_o)