giovedì, novembre 29, 2007

Niente è più affascinante di una chiave, finchè non scopriamo cosa apre.


Italiani popolo di ricercatori! Nel senso più bislacco del termine, se me lo concedete... Oggi giochicchiavo con quel mirabolante strumento che è shinystat e mi divertivo a scoprire quali stupefacenti chiavi di ricerca avessero condotto navigatori ignari della rete, da google al mio maldestro sito. E' stata un'interessante escursione tra stralci di pensieri, desideri accennati e perplessità di ogni sorta con le quali il mio blogghino raramente aveva a che fare. Ma non indugio oltre e riporto subito qualche fatto. C'era davvero di tutto. Certe cose me le aspettavo, come per esempio che chiunque ultimamente avesse cercato informazioni su delle lettere, sia stato giudiziosamente condotto qui dal motore di ricerca: lettere d'amore, di ragazze stupide, di solitudine, d'amore particolare (?), di perdono, dolci...E io che pensavo che le lettere non le scrivesse più nessuno, e invece c'è chi cerca le istruzioni 0_0. C'era poi chi cercava simpatiche esclamazioni, tipo "Ammazza la vecchia" o "Siam streghe!" ma sono state le domande, che gli italiani pongono a google come all'oracolo di Delfi, che mi hanno maggiormente colpita. Domande tecniche: "Esistono calamite che fanno male?" . Domande sociologiche: "Come si fa a capire quando una ragazza ti viene dietro?". Domande di cui nessuno vuole conoscere la risposta: "La mia ragazza si sente fredda, cosa significa?" Domande che neanche il mago Otelma: "Sogni: cosa svelano?" E l'immancabile domanda indiretta- retorico- esistenziale "A volte mi chiedo se esistano ancora valori assoluti". Per me è stato molto interessante scoprire che se che se s digita su google la frase "Tutto e più sui viaggi mentali" il secondo link che propone è quello per questo blog...lo avreste mai detto o_°? Ma in tutto questo non poteva mancare una di quelle frasi che fanno capire che là fuori c'è qualcuno capace di elaborare pensieri che avresti voluto elucubrare tu: per me è colui/colei che ha scritto questo "ho fatto degli errori nella mia vita mi vengono in mente e mi esauriscono".
Meditate gente, meditate.

16 commenti:

Nuvola ha detto...

Esistono persone geniali..mi hai appena detto.. io dico pazzoidi ma non me ne stupisco più. :'D
Lieve senti.. ho fatto tanti errori nella mia vita...

Omar ha detto...

ce ne fossero di blog come il tuo...complimenti davvero... ;D

Istanbul ha detto...

>>"Per me è stato molto interessante scoprire che se che se s digita su google la frase "Tutto e più sui viaggi mentali" il secondo link che propone è quello per questo blog...lo avreste mai detto"

Non vedo cosa ci sia da meravigliarsi.
Credo che se io faccio un sito e ci scrivo: "Senza contraffazione delle travecole arzigogolate si mangia sale su saturno" e qualcuno scriva almeno tre parole in sequenza (tipo: contraffazione delle travecole), il primo sito in testa a google sarà il mio, pur non essendo noto.

Ma se scrivo "cerchi sul grano", avendo un mio blog sull'argomento, sono certo del mio blog non vi sarà traccia.

Ergo: se scrivo nonsenses il mio blog (ovviamente sconosciuto e con un basso rank) avrà visibilità.
Provare per credere!!

dawoR*** ha detto...

"esistono calamite che fanno male ?"

chissà se riuscirò a dormire stanotte con tale dilemma a tormentarmi...

:) dawoR***

Fabioletterario ha detto...

Niente da dire. Semplicemente perfetto. In tutto!

Towa ha detto...

non far parlare me... come leggi in uno dei mei ultimi post (parole chiave (2)) il mio blog è stato addirittura scambiato per un sito porno.
allibita davvero

Lieve ha detto...

@Fabio...temo di non avere capito...cosa è perfetto? o_0

@Towa...ho visto :D

Orazio ha detto...

Ma se poi scoprissi che una ragazza mi è venuta dentro, dove la trovo pillola del giorno dopo?

Lieve ha detto...

o_0 Le domande degli italiani sono una continua fonte di sorpresa o_0

Coram ha detto...

Arriverei a meditare per l'intera giornata e il risultato sarebbe comunque quello di ottenere una gran bella e salutare risata! :D

Arthur ha detto...

Anche io a volte mi chiedo se esistano ancora valori assoluti, ma non lo ho mai chiesto a Virgilio.it

Arthur ha detto...

Anche io mi chiedo se esistano ancora valori assoluti, mai però l'ho chiesto a Virgilio.it

Orazio ha detto...

Giusto! Con Virgilio - come ci insegna Dante - non si arriva ai valori assoluti. Prova con Beatrice.it.

Lieve ha detto...

o_0
Cosa devo pensare? Che abbiate fatto indigestione di Benigni, ultimamente? :P
;-)

Paola dei gatti ha detto...

credo che chi ha digitato belfagor si sia ritrovato piuttosto perplesso nel mio blog! ma belfagor è uno dei miei gatti e, appena gli attori avranno la pazienza di assecondarmi, il protagonista del fotoromanzo felino belfagor, l'arcidiavolo che prese moglie!

Lieve ha detto...

Fantastico! Un fotoromanzo felino!Il modo migliore per rendere star i propri gatti :P